ErosKitchenS

POLENTA DOLCE DI CASTAGNE: PIACERE SENZA RIMORSI!

Alla ricerca del dessert per il cenone? Leggero, sugar-free e…tonificante!! Ecco la POLENTA DOLCE DI CASTAGNE dello Chef Sara Barbara Guadagnoli​

Difficile essere virtuosi, in questo periodo di stravizi alimentari…

Eppure si  può scegliere di nutrirsi con gusto e leggerezza, strizzando l’occhio anche alla sensualità.

 

Abbiamo chiesto allo Chef Sara Barbara Guadagnoli, dell’Agriturismo LE ROCCHE di Capolona (AR) di consigliarci un dessert che escludesse i sensi di colpa…cosa c’è di meglio che pescare a piene mani dalla tradizione gastronomica aretina?

Ecco dunque la POLENTA DOLCE DI CASTAGNE, senza zuccheri aggiunti, semplicissima da preparare, molto sfiziosa e – cosa interessante – afrodisiaca! Non vorremo perdere l’occasione di festeggiare l’arrivo del 2016 all’insegna dell’Amore!!! 😉

 

Perchè è afrodisiaca?

Come ci ha anticipato in questo articolo il Dottor Lorenzo Donati, per la medicina cinese è il rene ad erogare la Qi Niy, cioè l’energia sessuale.

La CASTAGNA è per l’appunto classificata tra i sapori amari positivi per l’energia renale e di conseguenza per la vitalità sessuale.

 

Inoltre qui suggeriamo di servire la POLENTA DI CASTAGNE con della ricotta di capra e qualche goccia di MIELE.

Eccezionale fonte di boro, un minerale che aiuta a metabolizzare gli estrogeni, ovvero i principali

ormoni sessuali femminili. Questo minerale può anche aumentare i livelli di testosterone nel sangue, l’ormone responsabile della promozione del desiderio sessuale e dell’orgasmo in entrambi i sessi.

Inoltre, il miele contiene vitamine del gruppo B; il suo alto valore energetico lo rende validissimo come carburante naturale negli sforzi fisici sia brevi che prolungati.

 

Ingredienti: 300 g farina di castagne, un pizzico di sale; ricotta di pecora, miele di acacia

 

Preparazione: in una pentola d’acqua in ebollizione leggermente salata, versare la farina di castagne setacciata. Senza mescolare, aspettare una decina di minuti, finchè la schiuma ricopra la palla di parina che si è venuta a formare.

Scolare dall’acqua, serbandone un po’ per emulsionare la polenta.

Mescolare energicamente la farina cotta aggiungendo un po’ d’acqua di cottura. Quindi formare una palla e lasciare raffreddare completamente.

Affettare con la tecnica del filo e servire con della ricotta di capra e qualche goccia di miele d’acacia.

 

Da ErosKitchen, i nostri migliori auguri per un afrodisiaco 2016!!

 



'POLENTA DOLCE DI CASTAGNE: PIACERE SENZA RIMORSI!' ha 1 commento

  1. 20 Novembre 2018 @ 15:47 PURE HONEY COCKTAIL - Eroskitchen

    […] Ti potrebbe anche interessare la ricetta della polenta di castagne al miele […]

    Reply


Vorresti condividere i tuoi pensieri?

La tua email non sarà pubblicata.

Copyright © Monica Micheli - All Rights Reserved. Powered by StudioPZ