News home

COOKIES ALLE NOCCIOLINE

Halloween “dolce e un po’ salato”

Trick or treat?

Ormai non si torna indietro: Halloween è entrato di diritto tra le celebrazioni più attese dell’anno anche in Italia.
Tanto vale cavalcare l’occasione di realizzare qualcosa di follemente goloso eppure super sano e di usarlo come irresistibile arma di seduzione!!

L’idea: unire maschile e femminile, dolce e salto, yin e yang, in un voluttuoso abbraccio, per affrontare uniti nella gioia l’incombente oscurità, celebrata proprio la notte di Ognissanti.

La particolarità di questo cookie è la sostituzione dei grassi saturi (burro) con quelli monoinsaturi dell’avocado e dell’olio extravergine di oliva. Non solo: leggerezza, digeribilità e basso indice glicemico sono garantiti anche dalla presenza di farina integrale e farina d’avena a quasi totale sostituzione della farina bianca.

La nostra versione non è particolarmente dolce, in quanto prevede solo 100 grammi di zucchero di canna, sempre allo scopo di evitare picchi glicemici, pur concedendoci un peccatuccio di gola davvero top…sta a voi decidere se aumentare la quantità fino ad un massimo di 170 grammi.

Arachidi tostate e gocce di cioccolato sono accattivanti da sole…figuriamoci insieme!!!

NB: la notte a cavallo tra il 31 ottobre e il 1° novembre è quella indicata per stappare il nostro NOCINO DELLE STREGHE.

 

Quindi preparatevi ad accogliere i festeggiamenti di Samhain con questi dolcetti e il vostro travestimento più sexy…

Perchè è afrodisiaco?

Non tutti sanno che le noccioline americane sono una leguminosa. Un simpatico argomento di conversazione per rompere il ghiaccio!!

Facciamo presente ai nostri commensali, poi, che sono altamente energetiche e che quindi preparano agli sforzi fisici di qualsiasi natura…

Antiossidanti e resveratrolo ne fanno un alimento prezioso per il nostro sistema immunitario e per il controllo del colesterolo, mentre la presenza di zinco favorisce la metabolizzazione del testosterone.

 

Del cioccolato abbiamo ampiamente discusso qui, mentre una parola la spendiamo anche sull’avocado, preziosa fonte di acidi grassi monoinsaturi, con forte presenza di acido oleico omega 9, lo stesso acido grasso che caratterizza l’olio di oliva.
Il suo nome deriva da un adattamento spagnolo del termine Azteco ahuacatl, ovvero testicolo, poichè cresce in coppia.

L’avocado era uno degli alimenti base delle popolazioni precolombiane, dove soprattutto a causa della sua forma era considerato afrodisiaco. Buona fonte di antiossidanti, come vitamina E e glutatione, è ricco di vitamina A, B1 e B2; è ottimo, dunque, per contrastare l’invecchiamento.

Ingredienti

 

Farina integrale 125 gr
Farina d’avena 50 gr
Farina bianca 50 gr
Avocado 130 gr
Bicarbonato 1 cucchiaino da the
Sale 1/2 cucchiaino da the
Olio di oliva 40 ml
Uova 2 (solo tuorlo)
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
 Zucchero di canna  100 gr

 

Arachidi tostate salate 50 gr
Gocce di cioccolato 50 gr

Preparazione

  1. In una boule, mescolare le farine, il bicarbonato, il sale e l’estratto di vaniglia
  2. In una ciotola, schiacciare finemente con la forchetta la polpa di avocado ben maturo
  3. Aggiungere all’avocado l’olio di oliva e amalgamare
  4. In un bicchiere, battere leggermente con una forchetta i rossi d’uovo e lo zucchero di canna
  5. Unire i composti e impastare con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo
  6. Aggiungere noccioline e cioccolato
  7. Realizzare 12 palline che schiaccerete leggermente con le dita direttamente sulla placca del forno, ottenendo dei cerchi alti circa mezzo centimetro
  8. Cuocere in forno caldo a 180° per 14-16 minuti

Una volta raffreddati, conservare i cookies in una latta di alluminio.

 

Ti potrebbero interessare:



'COOKIES ALLE NOCCIOLINE' non ha commenti

Commenta per primo questo post!


Vorresti condividere i tuoi pensieri?

La tua email non sarà pubblicata.

Copyright © Monica Micheli - All Rights Reserved. Powered by StudioPZ