AFRODISIACI

CICORIA SELVATICA, VIRTUOSA SPONTANEITA’

La CICORIA è un’erba spontanea che si comporta come perenne molto conosciuta ed utilizzata specie nel Sud Italia. Viene raccolta da tempo immemore nella sua varietà da campo ed utilizzata sì a scopo alimentare, ma anche curativo. Già Galeno ne decantava le virtù come depurativo per il fegato.

E’ noto infatti che la CICORIA stimoli l’appetito, regoli le funzioni intestinali, del fegato e dei reni, favorisca la secrezione della bile e la diuresi.

Questa prodigiosa verdura ha un effetto depurativo e disintossicante, dunque, ed uno più…corroborante.

Come vasodilatatore naturale e senza controindicazioni promuove impeti amorosi in tutta salute.

L’acido cicorico – o dicaffeiltartarico – in essa contenuto è poi un eccitante, surrogato della caffeina, come suggerisce il nome.

Consiglio questo utile vademecum per riconoscerla da altre erbe di campo simili, ma indigeste (se non velenose).



'CICORIA SELVATICA, VIRTUOSA SPONTANEITA’' ha 1 commento

  1. 18 novembre 2016 @ 15:43 PUNTARELLE ALLA ROMANA /

    […] Delle potenti virtù della cicoria (in particolare quella selvatica) abbiamo già parlato in questo articolo. […]

    Reply


Vorresti condividere i tuoi pensieri?

La tua email non sarà pubblicata.

Copyright © Monica Micheli - All Rights Reserved. Powered by StudioPZ